Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Italia Amica dei bambini: il provvedimento è ora Legge.

29 marzo 2017 – I minorenni stranieri non accompagnati che arrivano in Italia non potranno più essere respinti e godranno degli stessi diritti di protezione che sono riconosciuti ai minori italiani e a quelli che vengono da un Paese dell’Unione europea. Dopo tre anni di discussione il provvedimento a prima firma della deputata Pd Sandra Zampa, è finalmente legge.

L’Italia, il primo paese nell’Unione Europea, si schiera in difesa dei minori non accompagnati, che nel 2016 erano oltre 25.000 e nel febbraio 2017 circa 15.000 Ma in cosa consiste la Legge? Tra le misure previste:

  • i minorenni stranieri non accompagnati e/o separati non possono essere soggetti al respingimento alla frontiera, senza alcuna eccezione
  • è ridotto il termine massimo di trattenimento dei minori nelle strutture di prima accoglienza (da 60 a 30 giorni)
  • le procedure per l’accertamento dell’età vengono migliorate e uniformate
  • viene stabilito un sistema organico di accoglienza dei minorenni stranieri non accompagnati, che soddisfi gli standard minimi delle strutture residenziali per minorenni
  • viene esteso l’utilizzo di mediatori culturali qualificati col compito di comunicare e tradurre i bisogni di questa categoria di minorenni particolarmente vulnerabili
  • viene promossa la figura dell’affido familiare così come la nomina puntuale di tutori volontari per questi minorenni
  • vengono rafforzati alcuni dei diritti riconosciuti ai bambini non accompagnati, come quello all’assistenza sanitaria, all’istruzione, alla piena attuazione delle garanzie processuali
  • viene istituito un Sistema informativo nazionale dei minori non accompagnati presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Una vittoria per il nostro paese che finalmente tratta i bambini come tali, riconoscendo loro i diritti per i quali l’UNICEF ha lottato per anni, e che dal 1989 sono raccolti nella Convenzione dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. Non ci resta che applicare la Legge Zampa, rispettarla, e che sia esempio per tutti i Governi degli stati membri affinché ogni bambino e\o adolescente, a prescindere dalla nazionalità, sia  rispettato e soprattutto protetto.

Share Button

You must be logged in to post a comment Login

moncler outlet moncler outlet moncler outlet moncler outlet moncler outlet moncler outlet ugg black friday moncler outlet moncler outlet moncler outlet moncler outlet air max outlet Black Friday NFL Jersey Hogan outlet Hogan outlet moncler outlet